“Caravaggio experience” da spettatori a protagonisti.

Caravaggio-Experience-Venaria-Reale 5
Dal 18 marzo al 1° ottobre 2017. La mostra viene sospesa dal 19 giugno al 13 luglio compreso.

Prima gli aspetti positivi o quelli negativi? Quale scegliere per cominciare, il buono o il cattivo?
Questo è il dubbio amletico che mi assale in questo anticipo di descrizione.
Ok, via il dente e parto dall’aspetto negativo per antonomasia: il costo. Come per tutte le temporanee alla Reggia di Venaria, il biglietto è di 12 euro. In realta’ occorre considerare, onestamente, che esiste l’opportunita’ di acquistare uno dei pacchetti approntati per rispondere a particolari esigenze (Tutto in una Reggia e Proposta famiglia), inoltre la Reggia è inserita nel circuito dell’Abbonamento Musei Piemonte, per cui gli abbonati hanno accesso gratuito ed illimitato alla struttura per l’allestimento permanente, i giardini e tutte le temporanee.
Acquistato il biglietto, o il pacchetto che risponde alle esigenze del visitatore, il viaggio ha inizio.

Entro nel mondo incantato della Reggia e sono pronta ad assaporare le positivita’. L’accesso alla mostra è dalle scuderie Juvarriane. Attraversati i due piccoli cortili prima della porta d’ingresso : il Cortile dell’abbeveratoio e il Cortile delle carrozze, mi sento proiettata in un mondo fantastico, in quel tempo che fu, quello delle regine, dei re e dei principi, quello delle fiabe che ascoltavo da bambina e che hanno popolato i miei sogni, prima di scontrarmi con la quotidiana e banale realtà, anche perche’ se pure mi trovassi catapultata in quel mondo, mi ritroverei nel gruppo degli oppressi , popolino o servitù , la storia non mente. Comunque, fantasticare non costa nulla e fornisce una configurazione di magia ai miei pensieri.
Ecco, mi sto già perdendo nell’immaginario … è più forte di me.
Anche se con un po’ di rimpianto, torno alla realtà!

Caravaggio-Experience-Venaria-Reale 4

“Caravaggio experience” è studiata diversamente dalle canoniche mostre, in cui il visitatore è uno spettatore esterno e, solo grazie alla chiave di lettura che dà dell’opera, riesce a creare un’interazione con l’artista.
L’allestimento della mostra è suddiviso in due parti:
la prima è un excursus descrittivo della biografia e delle opere de Michelangelo Merisi, detto Caravaggio, opere non presenti in questo spazio espositivo in quanto sono fisicamente esposte in diversi musei italiani, europei e statunitensi. Trovo però, in questa prima sezione della mostra, delle piccole postazioni abbinate ed “arredate” come alcuni dipinti (ad es. “Suonatore di liuto” e “Ragazzo morso da un ramarro”) nelle quali è possibile, per il visitatore, interagire, inoltrando e condividendo scatti fotografici con il museo stesso ; iniziativa che prende il nome di “Caravaggio condiviso”, se non erro.

Caravaggio-Experience-Venaria-Reale 3
La seconda parte della mostra, quella a mio avviso più innovativa e suggestiva, prevede delle postazioni a sedere nel centro di una stanza, con la possibilità di volgere lo sguardo a 360° verso le pareti, su cui vengono proiettate le immagini di alcune opere del Merisi. Il filmato prevede dettagli, ingrandimenti e riduzioni, dal particolare all’opera intera e viceversa. In base alla postazione scelta c’è anche la possibilità di vedere alcune immagini proiettate sul pavimento.L’impressione che si prova è quella di essere immersi nelle opere, diventandone protagonisti con l’opportunità, quindi, di cogliere dettagli non visibili ad una normale osservazione, il tutto accompagnato da un sottofondo musicale che aggiunge pathos alla costruzione mentale che ne deriva .

Uscendo dalla mostra, oltre ad aver appreso maggiori ingormazioni sul Caravaggio, ci si sente anche un pò speciali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...