“MI AMI?” RONALD D. LAING

Mi_ami

“E’ difficile”
LUI è difficile
LEI difficile
LUI difficile finirla
LEI molto difficile
LUI specialmente
LEI
LUI quando
LEI verissimo
LUI è difficile
LEI finiamola
(pausa)
LUI finito
LEI finito
(pausa)
(quasi simultaneamente)
LEI oh
LUI è ricominciato
LEI finiamola
LUI come?
LEI finito
(pausa)
LEI (parlandone)
è difficile
LUI che cosa è?
(pausa)
LEI è ricominciato
LUI finito
(pausa)
LEI ecco ci sei di nuovo
LUI ecco ci sei di nuovo
(pausa)
LEI difficile
LUI è difficile
(pag. 24 e 25)

Dare un taglio ad una relazione è difficile, a volte addirittura problematico, anche senza la diagnosi di una malattia psichiatrica a gravare sui protagonisti della rottura, sulla loro psiche e sulla loro capacitá, o incapacitá, relazionale.
Laing tocca una gran quantità di problematiche relazioni, percorsi mentali, domande che non sempre ricevono una risposta. Ogni poesia é una micro storia, un dialogo, in cui l’angoscia colpisce il cuore e la coscienza del lettore, palesandogli chiaramente il fulcro del malessere, altrimenti difficilmente coglibile.